di: GAL Costa dei Trabocchi

PORTO SOMMERSO DELL'ANTICA HISTONIUM

Consorzio Vivere Vasto Marina


Un meraviglioso mondo sommerso alla portata di tutti: basta portare con sé una maschera da sub o degli occhialini per immergersi tra muri, absidi, colonne e resti di edifici romani sommersi nel tratto di costa vastese compreso tra il Monumento alla Bagnante e il trabocco “Concarerella”.
Queste importanti presenze archeologiche appartengono ad un centro portuale per i traffici mercantili della città romana di Histonium, che sorgeva sulla collina dove oggi è il centro storico di Vasto.
Lo storico Luigi Marchesani riferisce che i resti murari attualmente sommersi riemersero nel 1816 e che furono quindi visti dai Vastesi quando le acque del mare si ritirarono a causa dell’innalzamento del fondale, avvenuto in coincidenza di un’enorme frana che sconvolse il settore orientale del promontorio su cui sorge Vasto.
Nel 2014 è stato pubblicato per la prima volta un saggio che documenta ed inquadra storicamente l’esistenza del centro portuale. Da allora è nata la partnership tra gli operatori turistici del Consorzio “Vivere Vasto Marina” , la sezione di Italia Nostra del Vastese e la Parsifal Società Cooperativa di Vasto. Oltre che continuare la ricerca scientifica sul sito le organizzazioni coinvolte organizzano escursioni guidate per consentire a tutti di ammirare i suggestivi resti archeologici sommersi che si trovano a una profondità massima di un paio di metri.

Trova in zona

Natura e Green (WILD)

Mare

barca a vela
BARCA A VELA

Da 480€

 

Arte e Cultura

Sport e Turismo Attivo

ESCURSIONE IN E-BIKE
CICLO RACCONTO

Da € 25.00€

 

Bike

Enogastronomia

Natura e Green (WILD)

Bike

Via Verde
GIROROSA IN BICI

Da 35,00€

 

Sport e Turismo Attivo

 

Lanciano
LANCIANO INEDITA

Da 50 € €

 

 

Arte e Cultura